Lizardite che cos’è e quali sono le sue caratteristiche

Lizardite che cos’è e quale è l’origine del nome

La lizardite è un minerale che appartiene al gruppo dei fillosilicati ed è la specie più comune del serpentino, un minerale solitamente di colore grigio, anche se lo possiamo trovare nella varietà bianca, verde, gialla o verde-blu.

Il serpentino è così chiamato per la sua somiglianza alla pelle di un serpente.

La lizardite, questo splendido minerale, è stato scoperto nel 1955 ed è stato così chiamato da James William Whittaker e Jack Zussman che gli hanno dato il nome della località in cui è stato trovato a Kennack Cove, nella penisola di Lizard in Cornovaglia, Inghilterra.

Lizardite proprietà e caratteristiche

La lizardite si trova di solito sotto forma di aggregati minerali a grana fine o massicci. La sua durezza è pari a 2,5 secondo il valore della scala di Mohs e possiede una lucentezza simile alla cera.

Il suo colore varia tra il verde traslucido e il giallo chiaro al bianco.

Il suo colore verde è dovuto alla presenza del ferro.

La lizardite è utilizzata per intagli ornamentali o per la creazione di oggetti decorativi o di accessori per la persona ( ciondoli, anelli ecc.)

Dove si trova la lizardite

La lizardite è una formazione minerale che può trovarsi in abbondanza in alcune zone. Oltre che in alcuni luoghi come l’Inghilterra e la Scozia, la possiamo ritrovare in Germania, Egitto, Etiopia, Argentina, Australia, Brasile, Italia, Marocco, Nuova Zelanda, Polonia, Russia, Spagna, Sudafrica, USA.

La lizardite benefici spirituali e fisici

Sono diversi i benefici fisici e spirituali che vengono riconosciuti a questa bella gemma.

  • aiuta a trattare il diabete;
  • è utile per i problemi legati ai reni e allo stomaco;
  • è utile nella meditazione;
  • favorisce la concentrazione e serve a schiarire la mente;
  • aiuta a correggere gli sbalzi d’umore e a risolvere i conflitti;
  • favorisce il raggiungimento dell’equilibrio interno.

Si pensa inoltre che svolga un ruolo protettivo nei confronti di animali velenosi come i serpenti o gli insetti.