Taaffeite una delle gemme più rare e preziose al mondo

Taaffeite significato e scoperta della gemma

La taaffeite è un minerale tra i più preziosi e rari al mondo.La gemma è così chiamata dal nome del suo scopritore Richard Taaffe, un gemmologo austriaco che trovò la prima taaffeite, lucidata e tagliata, nel novembre del 1945.

Conosciuta in pochi esemplari prima che venisse riconosciuta in quanto tale, la preziosa gemma è stata erroneamente confusa con lo spinello.

A tal proposito Richard Taaffe avendo acquistato delle pietre presso una gioielleria ed avendo notato delle differenze tra la taaffeite e lo spinello, aveva inviato alcune pietre presso il Laboratorio della Camera di Commercio di Londra per avere maggiori informazioni.

La risposta non tardò ad arrivare e nel novembre del 1945 Anderson, del laboratorio inglese, comunicò a Taaffe che non erano sicuri si trattasse di spinello o taaffeite.

Lo stesso Anderson identificò la gemma come un minerale intermedio tra spinello e crisoberillo.

La fonte del materiale è stata sconosciuta per molto tempo, fino a quando alla fine sono stati trovati piccoli frammenti nello Sri Lanka.

Taaffeite proprietà e caratteristiche

La taaffeite possiede delle caratteristiche strutturali simili allo spinello e proprio per questo motivo è stata erroneamente identificata con questo minerale.

La taaffeite,a differenza dello spinello, presenta la proprietà della doppia rifrazione.

I principali elementi che costituiscono la preziosa gemma sono il berillo, il magnesio e l’alluminio.

La splendida gemma può presentarsi incolore o con una colorazione che va dal rosso al rosso violaceo, verde chiaro, viola grigiastro o viola rosato e malva.

La taffeite è dotata di una limpidezza da trasparente a traslucida e possiede un debole pleocroismo.

Il suo grado di durezza secondo il valore della scala di Mohs è di 8-8,5.
Proprio per la sua rarità e preziosità la taaffeite è usata solo come gemma.

Dove si trova la taffeite

Questo minerale abbastanza raro e prezioso si può trovare nei depositi alluvionali dello Sri Lanka e della Tanzania. Abbiamo presenza di taaffeite anche in Cina se pur di qualità inferiore.

Le rocce dove possiamo trovarla sone le rocce carbonatiche insieme alla tormalina, mica e fluorite.

Attribution:Rob Lavinsky, iRocks.com – CC-BY-SA-3.0, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons