Tormalina significato e proprietà della pietra camaleonte

Scopriamo la tormalina significato

La tormalina è un minerale appartenente al gruppo dei silicati. Il suo grado di durezza è pari a 7-7,5 secondo la scala di Mohs. È una gemma dall’aspetto vitreo e si presenta con una molteplicità di colori con delle bellissime sfumature e trasparenze. Si può trovare anche in cristalli di grosse dimensioni. Qui di seguito cerchiamo di scoprire della tormalina significato e peculiarità.

Tormalina significato

Il suo nome deriva dal termine cingalese turmali cioè misto. Il nome si riferisce alle pietre miste e di vari colori che in tempi passati erano portate dal Ceylon in Europa. Pertanto proprio grazie alle varie sfumature che presenta questa splendida gemma è chiamata anche pietra camaleonte.

Tormalina proprietà

I cristalli di tormalina sono formati da sodio e alluminio a cui si aggiungono altri elementi quali il ferro, il calcio, il manganese che gli conferiscono le diverse colorazioni.  Sono dotate di piezoelettricità e di piroelettricità oltre ad essere dicroiche, cioè si possono osservare due colori se le pietre vengono viste da posizioni diverse ( pleocroismo)

 

tormalina significato e proprietà varietà rubellite
tormalina significato e proprietà varietà rubellite
Varietà di tormalina

Questa bellissima pietra presenta diverse colorazioni e pertanto assume varie denominazioni. Tra queste abbiamo la verdelite dal colore verde con tonalità dal giallo-verde al blu-verde; la rubellite che va dal rosso al rosa, lindicolite che va dall’azzurro al blu; la dravite di colore bruno, molto rara e di pregio; la paraiba, di colore azzurro- verde brillante e di valore più alto rispetto alle altre varietà. Il suo nome deriva da Paraiba, in Brasile, dove sono stati rinvenuti i campioni più preziosi; la cromo- tormalina di un colore verde intenso molto più rara e più costosa della verdelite.

 

È presente

nelle rocce magmatiche nelle rocce metamorfiche oltre che nelle pegmatite. Le varietà più belle provengono dal Brasile, dallo Sri-Lanka, dal Madagascar, dall’Afghanistan, Mozambico, dalla California, dagli Urali e dall’Isola d’Elba oltre ad essere presenti nelle pegmatiti alpine. La tormalina è una pietra che grazie alla sua bellezza e varietà di colore è molto utilizzata in gioielleria poichè queste sue sfumature e diversità di colore rendono ogni gioiello unico.