Seleziona una pagina

Avventurina proprietà della bella pietra luccicante

Scopriamo dell’avventurina proprietà e caratteristiche. L’avventurina è una varietà di calcedonio ed appartiene alla famiglia dei quarzi.  Il suo aspetto brillante è dovuto alla presenza di inclusioni che riflettono la luce e danno così origine al fenomeno dell’avventurescenza. Il suo grado di durezza è pari a 7 secondo il valore della scala di Mohs. Le più belle pietre di avventurina provengono dalla Russia, dal Brasile, Cina, India, Australia e dall’Italia e precisamente dalla regione del Piemonte.

Pietra avventurina significato e varietà

La pietra avventurina prende il significato dal termine a ventura  cioè a caso. Infatti fa riferimento alle varie inclusioni che sono disposte a caso sulla superficie della pietra creando delle piccole pagliuzze. Proprio questa diversità di inclusioni dà origine a differenti varietà di avventurina.  La più famosa è l’avventurina verde il cui colore verde brillante è dovuto alla presenza di inclusioni di miche (fuchsite, actinolite e altri minerali). Esiste anche nella varietà rossa conosciuta come pietra di sole il cui colore è dovuto alla presenza di ematite.

Storie e leggende sull’avventurina

Della presenza dell’avventurina si ha menzione nella valle dell’Omo in Etiopia. Qui sono stati trovati manufatti primitivi di avventurina risalenti a duemila anni fa. Altre notizie interessanti provengono dal Tibet, dove si credeva che l’avventurina avesse la capacità di curare la miopia e di donare la vista. Era considerata un amuleto portafortuna soprattutto nei riti propiziatori di ricchezza. Difatti le antiche statue tibetane avevano gli occhi di avventurina perchè si pensava che la sua lucentezza conferisse maggiori poteri proteggendo così la salute e le ricchezze degli uomini. Anche gli Indiani d’America la usavano per i loro riti per mettersi in contatto con il loro spirito guida. In tempi passati erano riconosciute all’avventurina proprietà curative legate ai problemi della riproduzione. Per portare fortuna alla donna che doveva concepire, la pietra veniva sotterrata in un guscio di uovo durante il periodo dell’ovulazione per facilitare il concepimento.

Benefici dell’avventurina

L’avventurina è un amuleto portafortuna che porta serenità ed è capace di dare nuove energie per affrontare la vita in modo nuovo e positivo. È una pietra che stimola la creatività e apporta successo, ricchezza, allegria, salute e prosperità.

Allevia l’ansia, tiene sotto controllo la rabbia e favorisce la crescita interiore e spirituale. Infonde grande energia vitale in tutto il corpo e le vengono attribuiti poteri antinfiammatori e antidolorifici. È utile per i problemi legati alla pelle quali dermatiti, acne. Protegge il cuore, aiuta per i problemi dell’apparato genito-urinario, per i polmoni, per rinforzare il cuoio capelluto, per i problemi degli occhi, per il sistema nervoso e per stimolare la crescita di bambini nati prematuri.

Una concezione della vita all’insegna dell’allegria e la creazione di rapporti stimolanti sono dell’avventurina proprietà accentuate nella varietà di colore rosso. L’avventurina verde invece agisce sul sistema nervoso dispensando le sue proprietà calmanti. Una piccola curiosità su questa bella pietra: l’avventurina diede il nome ad una particolare tecnica di lavorazione inventata a Murano intorno al 1620 nota come vetro avventurina.